Richiama due giovani in scooter ma viene aggredito: brutta ferita alla testa

Richiama due giovani in scooter ma viene aggredito: brutta ferita alla testa

L’accaduto è stato denunciato su un gruppo Facebook


SANT’ANTIMO – Aggredito da due giovani richiamati perché percorrevano in scooter una zona con fuochi d’artificio pronti ad esplodere, riporta brutta ferita alla testa. La denuncia sui social.

Ieri, un responsabile della Aeop Sant’Antimo, è stato vittima di una violenta aggressione. L’uomo aveva richiamato due giovani che come riportato dalla denuncia sul gruppo Facebbok “Sei di Sant’Antimo se”, stavano percorrendo una strada sulla quale erano stati posti i fuochi d’artificio pronti ad esplodere per l’inizio della kermesse dedicata ai fuochi pirotecnici.

Nonostante, l’uomo avesse intenzione di mettere in guardia i ragazzi del pericolo che stavano rischiando, i due richiamati si sono scagliati sull’uomo causandogli una ferita alla testa visibile nella foto che accompagna il post di denuncia. Non sono mancati i tantissimi messaggi di solidarietà verso l’aggredito.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK