Ruba in un’abitazione e minaccia di morte il proprietario: arrestato pregiudicato

Ruba in un’abitazione e minaccia di morte il proprietario: arrestato pregiudicato

L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Napoli-Poggioreale


CASTEL VOLTURNO – In Castel Volturno (CE), i militari della dipendente Stazione di Varcaturo (NA) hanno eseguito misura cautelare emessa, in data odierna, dal Tribunale di S. M. Capua Vetere (CE) che aveva disposto la custodia in carcere nei confronti di AMBRA Vitale, originario di Pozzuoli ma residente a Castel Volturno, 55enne, pregiudicato, in sostituzione della misura degli arresti domiciliari a cui era sottoposto per furto in abitazione in concorso (artt. 110 e 624 bis), in ordine ai fatti di cui alla segnalazione a seguito.

L’aggravamento del provvedimento restrittivo scaturisce dalla denuncia sporta, presso quella Stazione in data 16.05.2019 e immediatamente refertata alla competente A.G., dalla vittima del furto in abitazione per il quale AMBRA Vitale era sottoposto agli arresti domiciliari, nella quale il medesimo aveva dichiarato di essere stato pesantemente minacciato di morte dal citato AMBRA poiché lo aveva denunciato.

L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Napoli-Poggioreale.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK