Sant’Antimo, Pasquale scomparso nel nulla: ritrovato in ospedale a Siena

Sant’Antimo, Pasquale scomparso nel nulla: ritrovato in ospedale a Siena

La notizia è stata diffusa da un membro della famiglia, ancora sconosciute le dinamiche


SANT’ANTIMO – Pasquale Flagiello è scomparso lo scorso 5 giugno. Oggi, stando a quanto rivelato dalla famiglia, l’uomo è stato ritrovato.

Pasquale, 39enne di Sant’Antimo, era stato avvistato l’ultima volta nei pressi del Cis di Nola, in provincia di Napoli e il suo cellulare aveva smesso di squillare intorno alle 19.55. Da quel momento, dell’uomo non si avevano più traccie. Due giorni fa però, tramite un post Facebook, un membro della famiglia dello scomparso ha raccontato che Pasquale è stato ritrovato senza però raccontare le dinamiche. Il post si è concluso con un ringraziamento a tutte le persone che si sono mosse alla ricerca del 39enne e per l’affetto dimostrato.

Stando a delle prime notizie, Pasquale sarebbe stato ritrovato a Siena. Qui avrebbe lasciato la macchina e avrebbe camminato per circa 50 km a piedi giungendo presso un ospedale con diverse bolle sotto i piedi dato il lungo percorso effettuato. Non è ancora certa la dinamica e per tale si attendono aggiornamenti e comunicazioni ufficiali.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK