Scappano al posto di blocco a bordo di due T-max: inseguimento a folle velocità nella movida napoletana

Scappano al posto di blocco a bordo di due T-max: inseguimento a folle velocità nella movida napoletana

Gli agenti sono riusciti, con non poche difficoltà e coinvolgendo altre pattuglie, a fermare uno dei mezzi e ad arrestare due persone


NAPOLI – Questa notte gli agenti dell’ Ufficio prevenzione Generale, sezione volanti, già impegnati durante il servizio della movida, nella quartiere Chiaia, hanno arrestato Salvatore Pipolo 42enne e Francesco Palmieri 48enne, entrambi con precedenti penali, per il  reato di resistenza a P.U.

Durante un posto di controllo in Piazza Vittoria , gli agenti hanno intimato l’alt Polizia a quattro  persone a bordo di due  motocicli , marca  Yamaha T Max, perché tutti privi di casco.

Entrambi i conducenti invece di fermarsi hanno accelerato la marcia, nel tentativo di  eludere il controllo, dandosi alla fuga.

Ne è nato un inseguimento, durante il quale  gli agenti sono riusciti, con non poche difficoltà e coinvolgendo altre pattuglie,  a fermare il Pipolo e il Palmieri in Piazza Dante, mentre gli altri due soggetti riuscivano a far perdere le proprie tracce.

Durante il controllo, il conducente, 42enne, è risultato positivo all’alcool-test e nella tasca dei pantaloni sono stati rinvenuti , 1,46 grammi di marijuana, pertanto lo stesso è stato sanzionato amministrativamente.

Il Pipolo e il Palmieri sono stati arrestati in attesa del processo con il rio per direttissima che si terrà nella giornata di domani.