Sparatoria in città, uomo ferito all’addome: “Volevano rapinarmi”

Sparatoria in città, uomo ferito all’addome: “Volevano rapinarmi”

In corso le indagini per identificare i due rapinatori


NAPOLI – Sparatoria in città: uomo colpito e ferito dopo rapina finita male. La versione della vittima è ora al vaglio degli inquirenti.

Questa notte intorno alle 2.30, le forze dell’ordine hanno ricevuto diverse segnalazioni su degli spari in via Marsala, zona tra Scampia e Miano. Giunti sul luogo, hanno ritrovato un uomo di 41 anni ferito al polpaccio ed all’addome.

Subito avvertiti i soccorsi che hanno trasportato il ferito all’ospedale Cardarelli dove ha ricevuto tutte le cure del caso. Nel nosocomio, l’uomo ha raccontato di essere stato colpito da due persone che a bordo di uno scooter si erano avvicinate per rapinarlo. Ora, la sua versione è al vaglio degli investigatori.

In corso le indagini delle forze dell’ordine per cercare di chiarire la dinamica della sparatoria. Gli agenti hanno ritrovato all’interno di un tombino situato nel Rione San Gaetano, una pistola Beretta calibro 9 e alcuni bossoli. Inoltre, hanno rinvenuto nei pressi della zona del ritrovamento, anche una moto abbandonata risultata rubata.

Si attendono aggiornamenti.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK