Tragedia all’alba, anziana si lancia dal terzo piano e muore

Tragedia all’alba, anziana si lancia dal terzo piano e muore

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che nulla hanno potuto se non decretare il decesso


tragedia

SAN GIORGIO A CREMANO – tragedia all’alba a San Giorgio a Cremano, nel vesuviano dove una donna di 84 anni si è tolta la vita lanciandosi dal terzo piano di un palazzo in piazza Giordano Bruno. Prima di finire al suolo, l’anziana ha prima urtato contro il parapetto del secondo piano e poi si è schiantata a terra.

A fare la drammatica scoperta, secondo quanto riporta Il Mattino, gli inquilini del condomino che hanno immediatamente allertato i soccorso. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che nulla hanno potuto se non decretare il decesso della donna. Sul posto anche Polizia Municipale e carabinieri della stazione locale, che coordinano le indagine per far luce sulle dinamiche di quanto accaduto.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage