Tragedia in casa: massacra la moglie a martellate e poi si toglie la vita

Tragedia in casa: massacra la moglie a martellate e poi si toglie la vita

Non si conoscono al momento ulteriori dettagli sul dramma


moglie

SANTO STEFANO LODIGIANO (LODI) – Armato di un martello si è avventato sulla moglie e l’ha massacrata con l’intento di ucciderla e, dopo averla ferita gravemente, ha preso un coltello e si è suicidato. E’ questo quanto accaduto questa mattina in una casa della provincia di Lodi. L’autore, un anziano di 80 anni.

La moglie, secondo quanto riportano fonti locali, è stata portata in ospedale a Lodi in gravissime condizioni e lotta tra la vita e la morte. Non si conoscono al momento ulteriori dettagli sulla tragedia, né le motivazioni che hanno spinto l’anziano a compiere un gesto così grave e poi a togliersi la vita.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage