Tribunale civile in fiamme: incendiati i fascicoli del giudice

Tribunale civile in fiamme: incendiati i fascicoli del giudice

Sul posto sono giunti vigili del fuoco e ambulanza; non si esclude l’ipotesi dolo


S. MARIA CAPUA VETERE – Paura questa mattina al tribunale civile di Santa Maria Capua Vetere: intorno alle 10:30, un incendio è divampato al secondo piano della struttura, colpendo particolarmente la seconda sezione.

Come riporta “Il Mattino”, restano ancora ignote le cause che hanno determinato l’incendio: sono in corso, attualmente, gli accertamenti per verificare la modalità in cui sono avvenuti i fatti. Inizialmente le persone presenti sul posto, ossia impiegati e avvocati, hanno tentato di spegnere le fiamme servendosi degli estintori. Successivamente sul posto sono giunti prontamente i vigili del fuoco per spegnere le fiamme che hanno mandato in fumo i fascicoli custoditi nella stanza del giudice. Infine, è arrivata anche un’ambulanza per soccorrere una donna che si è sentita male.

L’edificio è stato evacuato. Non si escluse l’ipotesi del dolo.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK