Vergogna a Napoli, incivili fanno il bagno nella fontana con il mare a pochi metri

Vergogna a Napoli, incivili fanno il bagno nella fontana con il mare a pochi metri

Ancora una volta i cittadini partenopei fanno una pessima


Napoli

NAPOLI – Vergogna a Napoli dove alcuni incivili hanno approfittato della fontana presente all’interno della villa comunale di Mergellina per farsi un bagno ed attenuare il caldo afoso di oggi. Incuranti del divieto di balneazione all’interno della fontana, così come dovrebbe essere normale, gli autori del gesto, non ci hanno pensato due volte e si sono tuffati nelle fresche acque della fontana.

A rendere il tutto ancora più ridicolo e villano, la presenza del mare a pochi metri. Ancora una volta i cittadini partenopei fanno una pessima figura davanti all’Italia intera per colpa di alcuni incivili.

Ricordiamo che la fontana è stata rimessa in funzione per l’inizio delle Universiadi, qualcuno però non lo ha capito ed ha creduto che il comune di Napoli avesse montato una piscina per i loro comodi.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage