Violenza in paese: 55enne prende a bastonate moglie e figlia, arrestato

Violenza in paese: 55enne prende a bastonate moglie e figlia, arrestato

La follia sarebbe stata scatenata da futili motivi. L’intervento dei carabinieri


PONTELATONE (CE) – Solo l’intervento dei carabinieri per porre fine alle violenze di un padre orco. Le conseguenze di quanto accaduto in un paesino del casertano potevano essere infatti ben più gravi. Un 55enne di Pontelatone, infatti, ha preso a bastonate, calci e pugni moglie e figlia 23enne. L’uomo, per questo motivo, è finito per questo in carcere. I carabinieri sono intervenuti presso l’abitazione del 55enne su richiesta delle vittime; qui hanno appreso che in seguito ad una lite per futili motivi, l’uomo aveva pestato moglie e figlia, procurando loro ferite non gravi.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI