Giugliano, Jorit completa l’opera sulla Resit: è un capolavoro

Giugliano, Jorit completa l’opera sulla Resit: è un capolavoro

“Siani era, è, molto più di un simbolo della lotta per la legalità”


GIUGLIANO – L’artista Jorit ha completato la sua opera sulla Resit di Giugliano, oggi oggetto di un gravissimo inquinamento ambientale. Il lavoro è stato commissionato da Mario Di Biase, commissario per la bonifica della Resit, per provare a rivalutare l’intera area.

Questo il suo post sui social:

Giancarlo Dipinto a mano con spray, completo 🎨🛠 “Siani era, è, molto più di un simbolo della lotta per la legalità. Per me, e per molti altri che continuano a fare con coscienza e con passione il loro mestiere, quello di giornalista, è soprattutto un giovane uomo ucciso perché faceva il suo lavoro di cronista. Da “abusivo”, da precario. Senza privilegi, tutele e protezioni. Costretto, come molti suoi colleghi di ieri e di oggi, a rinunciare spesso ai propri diritti pur di inseguire il proprio sogno. Io non vedo molta differenza tra un operaio che muore a nero su un cantiere e un giornalista precario che muore per un’inchiesta. In entrambi i casi la loro morte non sarà responsabilità di nessuno. Perciò il lavoro e la lotta per il lavoro devono essere alla base di tutto, Sempre.” Anna Trieste

Giancarlo Dipinto a mano con spray, completo 🎨🛠 "Siani era, è, molto più di un simbolo della lotta per la legalità. Per…

Geplaatst door Jorit op Woensdag 17 juli 2019