Qualiano, raid pistola in pugno al distributore Esso. Arrestato il rapinatore

Qualiano, raid pistola in pugno al distributore Esso. Arrestato il rapinatore

Si era fatto consegnare i soldi dell’incasso dai dipendenti


rapinatore

QUALIANO – Qualiano, raid pistola in pugno al distributore Esso. Arrestato il rapinatore. Nell’ambito di indagini coordinate dalla procura di Napoli Nord, a Qualiano i carabinieri della locale Stazione hanno eseguito una misura cautelare emessa in data 04.07.2019 dal Tribunale di Napoli Nord che, concordando pienamente con le risultanze investigative fornite dall’Arma, aveva disposto la custodia in carcere in pregiudizio di Salvatore Turco, pregiudicato nato a Mugnano nel 1990 e residente a Qualiano.

Turco è ritenuto responsabile di rapina aggravata (art. 628 c.p.) compiuta in data 11.05.2019, in via Campana, ai distributore di carburante ad insegna “Esso”. In quella circostanza, giunto presso la citata area di servizio a bordo della propria autovettura, sotto la minaccia di una pistola, si faceva consegnare la somma in denaro contante di euro 300,00 per poi dileguarsi per le vie cittadine.

L’identificazione del soggetto è stata compiuta esito tempestiva attività d’indagine, anche attraverso la visione delle immagini di videosorveglianza. Arrestato è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Napoli Poggioreale.

TORNA ALLA HOME PAGE E SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK