Amanti troppo focosi in un condominio nel napoletano: i vicini inviano una lettera di diffida

Amanti troppo focosi in un condominio nel napoletano: i vicini inviano una lettera di diffida

Urla, frasi spinte e colpi sul muro sono ormai un’indesiderata colonna sonora, soprattutto nelle ore notturne


POZZUOLI – I vicini sono troppo passionali e l’intero condominio protesta inviando una lettera di diffida ai focosi amanti. Accade a Pozzuoli, nel napoletano. Urla, frasi spinte e colpi sul muro sono ormai un’indesiderata colonna sonora, soprattutto nelle ore notturne, secondo quanto riferito dagli abitanti dello stabile di via Solfatara alla trasmissione di Raiuno “La vita in diretta”, che si è occupata del caso. La coppia abiterebbe al sesto piano del palazzo. La vicenda, se non si risolverà pacificamente, potrebbe finire in tribunale. Un ospite della trasmissione Rai si è augurato, tra il serio ed il faceto, che il giudice non decida per gli arresti domiciliari, che non risolverebbero il problema, a meno che non vengano attuati in due case separate.