Giugliano-Qualiano: fiamme nei pressi del campo rom. Pompieri evitano rogo tossico

Giugliano-Qualiano: fiamme nei pressi del campo rom. Pompieri evitano rogo tossico

A poca distanza dall’incendio ci sono accatastati quintali di rifiuti


rogo campo rom

GIUGLIANO/QUALIANO – Un incendio è divampato poco dopo le 12 sulla circumvallazione esterna nei pressi del campo rom tra Giugliano e Qualiano. Ad andare in fiamme sono state delle sterpaglie miste a rifiuti ai lati della carreggiata.

Poco più avanti dell’incendio, all’entrata dello stanziamento nomadi, ci sono depositati quintali di rifiuti di ogni genere posti all’interno del guardrail. Un’area per cui è competente la Regione Campania che non viene ripulita da tempo. Proprio ieri, il comune di Qualiano ha effettuato un intervento di rimozione dei rifiuti ricaduti sulla careggiata.

L’ente di piazza del Popolo non può, invece, intervenire per rimuovere i rifiuti all’interno del guardrail. Come da sentenza del Tar, la bonifica di quell’area compete alla Regione Campania.

Solo grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco, le fiamme non hanno raggiunto quei rifiuti che provocato un rogo tossico di proporzioni catastrofiche.