Giugliano, rom scoperto a sversare rifiuti di ogni genere a Ponte Riccio. Pronto il rogo quotidiano

Giugliano, rom scoperto a sversare rifiuti di ogni genere a Ponte Riccio. Pronto il rogo quotidiano

Tutta la zona è interessata da sversamenti abusivi e roghi tossici


GIUGLIANO – Erano le 15 circa quando un uomo di etnia rom è arrivato da solo a bordo di un furgone bianco (sprovvisto di assicurazione RCA) carico di rifiuti di ogni genere che ha sversato in strada nella zona di Ponte Riccio a Giugliano, a pochi metri dalla parrocchia San Matteo, dove pochi giorni fa in tanti si erano riuniti per dire NO ai nuovi impianti di rifiuti su questo territorio e dire BASTA ai roghi tossici.

L’uomo è stato immortalato in diverse foto da uno dei membri del gruppo “Difendiamo il Ponte Riccio e Giugliano”, una bacheca virtuale nata da poco ma che sta raccogliendo tante segnalazioni grazie anche alle attività degli amministratori e di coloro i quali hanno deciso di ribellarsi allo scempio ambientale di quella zona.

Nelle foto che seguono abbiamo deciso di oscurare la targa del veicolo, che, però, è stata fornita ai carabinieri di Giugliano.