Lutto nel napoletano: Michele muore improvvisamente a 37 anni, era cugino del Sindaco

Lutto nel napoletano: Michele muore improvvisamente a 37 anni, era cugino del Sindaco

Inutili, purtroppo, tutti i tentativi di soccorso


MILANO/OTTAVIANO – Una tragedia che ha sconvolto la città di Ottaviano, nel napoletano. Michele Capasso, 37 anni, è morto infatti improvvisamente, probabilmente a causa di un infarto. L’uomo era cugino del sindaco del comune vesuviano, Luca Capasso. Michele viveva e lavorava a Milano, dov’è avvenuta la tragedia. Nella notte tra giovedì e venerdì, l’uomo  aveva appena parcheggiato l’automobile e si stava recando dalla fidanzata, quando è caduto improvvisamente senza più riprendere i senti. Inutili, purtroppo, tutti i tentativi di soccorso.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI