Mike Tyson choc: “Fumo 40mila dollari al mese di marijuana”

Mike Tyson choc: “Fumo 40mila dollari al mese di marijuana”

Lo ha dichiarato nel suo podcast. Una boutade, scrive la Gazzetta, perché vorrebbe dire fumare 200 spinelli al giorno. Lui produce marijuana


mike tyson

ROMA – Mike Tyson continua a far parlare di sé. Dopo aver dichiarato che durante la sua carriera, per scappare ai test antidoping, usava l’urina dei suoi figli, adesso l’ex campione del mondo dei pesi massimi tira fuori dall’arco un’altra freccia avvelenata.

La leggenda del ring statunitense confessa: “Fumo circa 40 mila dollari di marijuana al mese”. In California il consumo di erba è legale a scopo ricreativo e l’ex pugile possiede un ranch fuori Los Angeles nel quale produce marijuana: a detta del suo socio Eben Britton, i dipendenti della compagnia fumano circa 10 tonnellate d’erba al mese.