Tragedia sul litorale: Giorgio muore investito da un’auto pirata, salvo per miracolo il figlioletto

Tragedia sul litorale: Giorgio muore investito da un’auto pirata, salvo per miracolo il figlioletto

L’uomo aveva 34 anni. Sull’episodio indagano i Carabinieri


CASTEL VOLTURNO – Choc a Castel Volturno per la tragica morte di Giorgio Galiero, 34enne del luogo investito ed ucciso ieri sera in via delle Acacie, in località Villaggio Coppola. Giorgio è stato travolto da un’auto in transito morendo poco dopo il violentissimo impatto. Il conducente della vettura è fuggito via senza prestare soccorso. Inutile l’intervento dei sanitari. La tragedia nei pressi di un noto pub della zona. Sull’episodio indagano i Carabinieri. Si moltiplicano intanto sui social i messaggi di cordoglio dedicati a Giorgio.

Assieme a Giorgio c’era anche il figlio di sei anni, che è rimasto illeso e che è stato rintracciato poco dopo.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI