Ennesima tragedia stradale: centauro minorenne muore dopo lo scontro con un’auto

Ennesima tragedia stradale: centauro minorenne muore dopo lo scontro con un’auto

Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia sul corpo dello sfortunato ragazzo


CASORIA – Ancora una tragedia stradale in provincia di Napoli. E’ accaduto poco prima della 12 di oggi in via Giovanni Pascoli, strada che collega la circumvallazione esterna con la frazione Arpino. Un 16enne di Volla è morto dopo essersi scontrato con lo scooter frontalmente con un’auto che proveniva dalla direzione opposta di marcia e sbattuto violentemente la testa sull’asfalto. Per lui inutili i soccorsi dei sanitari del 118 prontamente intervenuti.

Pietro, questo il suo nome, avrebbe compiuto 17 anni a  gennaio. Una ricorrenza però che non potrà più raggiungere. Il ragazzo guidava uno scooter Piaggio Liberty e, a quanto pare, non indossava il casco. Illeso, miracolosamente, un altro giovane anch’egli coinvolto nell’incidente.

Secondo alcuni testimoni, pare che il giovane sia stato travolto da un altro veicolo proveniente dalla direzione opposta dopo aver sorpassato una vettura in sosta.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI