Funicolare di Chiaia, dopo la pioggia cede il controsoffitto

Funicolare di Chiaia, dopo la pioggia cede il controsoffitto

Il maltempo ha già fatto i primi danni nella città di Napoli


NAPOLI – Copiose perdite d’acqua piovana dal soffitto, la scorsa notte, in corrispondenza dei varchi di accesso della funicolare a Napoli, che hanno causato anche il distaccamento di un pezzo di controsoffittatura, finito sul pavimento. E’ quanto è accaduto oggi nella fermata della funicolare di Parco Margherita. A denunciarlo è l’Usb.

“E’ indegno assistere a scene così in una metropoli come Napoli, – afferma Marco Sansone del coordinamento regionale – sono mesi che chiediamo alle istituzioni di ripulire le caditoie urbane prima delle piogge autunnali, e sono anni che chiediamo all’ANM di garantire sicurezza sui luoghi di lavoro con una costante manutenzione di autobus, treni e stazioni di metropolitane e funicolari”. “Quella di stamattina è solo la punta dell’iceberg di una situazione destinata ad aggravarsi con l’inverno”. “L’amministratore unico Nicola Pascale – conclude Sansone – dovrebbe preoccuparsi più di queste criticità, anziché dell’inaugurazione dei pianoforti nelle stazioni dell’ANM”.