Giugliano, tragedia sul lavoro: Mario cade dal primo piano e muore

Giugliano, tragedia sul lavoro: Mario cade dal primo piano e muore

Inutili i soccorsi dei medici del 118


GIUGLIANO – Tragedia nel tardo pomeriggio di ieri in via Casacelle a Giugliano dove Mario Russo, un uomo di 68 anni è caduto dal primo piano di uno stabile mentre stava effettuando lavori di tinteggiatura. Ancora sconosciute le cause, probabilmente un malore improvviso che ha fatto perdere l’equilibrio all’uomo e conseguentemente la caduta.

Inutili i soccorsi dei medici del 118 dell’ospedale San Giuliano di Giugliano che hanno constatato il decesso del sessantottenne. Sul luogo della tragedia sono intervenuti gli agenti del Commissariato di polizia di Giugliano, che hanno avviato le indagini. Il pubblico ministero di turno del Tribunale di Napoli Nord ha disposto il sequestro della salma per l’esame autoptico al fine di poter decretare le esatte cause del decesso.

FOTO DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage