Marano, l’antimafia blocca una ditta di servizi funebri

Marano, l’antimafia blocca una ditta di servizi funebri

Già nei mesi scorsi la medesima agenzia aveva ricevuto un provvedimento simile


MARANO – Marano, l’antimafia blocca una ditta di servizi funebri.

La prefettura di Napoli ha emesso un nuovo divieto temporaneo di esercitare l’attività per antimafia nei confronti della ditta funebre Moio di Marano. A darne notizia il noto quotidiano “IlMattino”, che l’agenzia aveva già ricevuto un provvedimento interdittivo nei mesi scorsi.

I magistrati napoletani, in quell’occasione, avevano acceso i riflettori sulle aziende dei Cesarano e sulle ditte che si sarebbero prestate ad agevolarli, tra cui la ditta Moio.  La ditta in questione ha prestato ricorso al Tar, che sarà discusso nei prossimi giorni.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK