Marano, sparatoria in centro: rapinatori scoperti e picchiati dai cittadini

Marano, sparatoria in centro: rapinatori scoperti e picchiati dai cittadini

I due balordi sarebbero già stati presi dai carabinieri


MARANO – A terra sono ancora presenti i segni della sparatoria che si è consumata pochi minuti fa nel pieno centro di Marano, uno scooter ed una pistola. Secondo una prima ricostruzione, due rapinatori a bordo di un ciclomotore, si aggiravano per le vie maranesi in cerca di ignare vittime da rapinare.

I due, sarebbero stati notati da alcune persone del posto che li avrebbero speronati con l’auto. Una volta speronati, secondo quando riporta la testata locale Terra nostra, i due sarebbero anche stati picchiati ed è lì che uno dei rapinatori, nel disperato tentativo di difendersi dal pestaggio dei cittadini, avrebbe esploso alcuni proiettili.

Fortunatamente nessuno è stato ferito ed i due balordi sarebbero già negli uffici dei carabinieri della compagnia di Marano.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage