Orrore in provincia: gattino cosparso di liquido e dato alle fiamme

Orrore in provincia: gattino cosparso di liquido e dato alle fiamme

Il tutto è accaduto ieri mattina e le foto dei resti dell’animale hanno fatto il giro del web


MONDRAGONE – Orrore a Mondragone nel casertano, dove un gattino è stato prima cosparso di liquido infiammabile e poi dato alle fiamme. Il tutto mentre l’animale era vivo. Un gesto barbaro, inumano, da parte di qualcuno che forse non ha la minima idea della gravità del gesto commesso. Il tutto è accaduto ieri mattina e le foto dei resti dell’animale, diventato poi un cumulo di cenere, hanno fatto il giro del web.

LA FOTO

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage