Paura in campagna, si taglia la gola mentre lavora con la motosega

Paura in campagna, si taglia la gola mentre lavora con la motosega

L’uomo è riuscito a mettersi in auto e correre al pronto soccorso


motosega

ALBANELLA – Uomo ferito alla gola con una motosega. I fatti sono avvenuti in provincia di Salerno nella giornata di ieri, il 62enne stava utilizzando la motosega per dei lavori in casa quando, improvvisamente, è rimasto ferito alla gola, forse, perdendo il controllo dell’attrezzo.

L’uomo, a quel punto, rimasto con la gola tagliata, ha provato a tamponare la ferita, molto profonda, con una mano impedendo così di finire dissanguato. Successivamente è riuscito a mettersi in auto e correre al pronto soccorso dell’ospedale Maria Santissima Addolorata di Eboli, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico alla gola. Fortunatamente, infatti, la ferita non ha raggiunto la carotide: in quel caso, difficilmente l’uomo sarebbe potuto sopravvivere.

L’uomo è considerato fuori pericolo, nonostante sia tutt’ora ricoverato nel reparto di Otorinolaringoiatria dove rimane sotto osservazione a scopo precauzionale, in attesa di essere dimesso in via definitiva.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK