Pitone di almeno un metro e mezzo libero in città: il serpente ha poi fatto perdere le tracce

Pitone di almeno un metro e mezzo libero in città: il serpente ha poi fatto perdere le tracce

L’animale è potenzialmente pericoloso per bambini, cani, gatti, conigli o galline


MARINO (RM) – Un grosso pitone in libertà in un giardino tra Roma e Marino. Stefano Podrecca, un utente Facebook, lo ha notato a notte fonda, quasi per caso in via della Falcognana – una zona verde al confine tra Roma e Marino – e si è avvicinato incuriosito. Non poteva credere ai suoi occhi e ha cominciato a filmare il grande serpente, che spuntava da una rete metallica. Podrecca ha poi postato il video su Facebook insieme a un accorato appello: «Chiedo gentilmente ai miei contatti di zona (e non) di condividere questo post per denunciare il “fenomeno” che, non sapendolo più gestire, ha pensato bene di abbandonare questo pitone di minimo 1,5 metri in una zona, sì di campagna, ma abitata e dove sono presenti animali domestici e da cortile. Zona Via della Falcognana, altezza civico 82 a Marino». L’autore del video ha poi avvertito il servizio Cites dei carabinieri che però non sono riusciti a trovare l’animale. E così invita chiunque lo avvisti a chiamare il numero del Cites (06.46657224) e poi a denunciare: « Se il vostro vicino di casa, vostro cugino, un vostro conoscente, ha la passione per gli animali esotici, possedeva un pitone e adesso “magicamente” non ce l’ha più denunciatelo. Abbandonare un animale del genere è un atto, oltre che spregevole, Pericolosissimo e che può portare a conseguenze gravi».

Il video risale a qualche giorno fa ma l’animale, che potrebbe essere anche fuggito dalla teca dov’era detenuto e non essere stato abbandonato, non sarebbe stato ancora ritrovato. L’animale è un serpente costrittore, cioè che uccide le prede per strangolamento, ed è potenzialmente pericoloso per bambini, cani, gatti, conigli o galline.

IL VIDEO:

Pitone di un metro e mezzo libero in città

PITONE DI ALMENO UN METRO E MEZZO AVVISTATO IN CITTA': IL SERPENTE HA POI FATTO PERDERE LE SUE TRACCELEGGI —> http://bit.ly/PitoneLiberoCittà

Geplaatst door Il Meridiano News op Woensdag 25 september 2019