Pusher arrestati dai carabinieri: uno nascondeva la droga in bocca

Pusher arrestati dai carabinieri: uno nascondeva la droga in bocca

Gli arrestati sono un pregiudicato, 40enne, e un incensurato, di origine polacca, 20enne


PAGANI – Arrestati a Pagani due spacciatori nel centro storico di Pagani dai carabinieri della locale tenenza: si tratta di due amici, che avevano diverse dosi di cocaina da vendere agli acquirenti. Uno dei due nascondeva la cocaina in bocca, l’altro nella tasca dei pantaloni. Totalmente ne sono state sequestrate circa venti.

Gli arrestati sono un pregiudicato, 40enne, già noto alle forze dell’ordine, e un incensurato, di origine polacca, 20enne. Entrambi erano già osservati dai carabinieri da tempo per l’attività di spaccio.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK