San Gennaro ha fatto il miracolo: il sangue si è sciolto

San Gennaro ha fatto il miracolo: il sangue si è sciolto

Anche quest’anno il Miracolo di San Gennaro è compiuto. Il sangue del Patrono di Napoli, contenuto nelle ampolle custodite nel Duomo del capoluogo campano, si è sciolto alle ore 10.04


NAPOLI –  Anche quest’anno il Miracolo di San Gennaro è compiuto. Il sangue del Patrono di Napoli, contenuto nelle ampolle custodite nel Duomo del capoluogo campano, si è sciolto alle ore 10.04.

Ad annunciarlo, il Cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo di Napoli, che ha mostrato, sull’altare del Duomo, il prodigio compiuto alle migliaia di fedeli che hanno affollato le navate e il sagrato della chiesa. “Come ogni anno, il miracolo si è rinnovato, a dimostrazione della benevolenza, dell’amore di San Gennaro nei confronti di Napoli, della Campania, della Chiesa” ha detto l’arcivescovo di Napoli, come riporta Napoli Fan Page.

La liquefazione del sangue del Santo Patrono di Napoli, oltre ad essere un tradizionale evento tanto caro ai napoletani, è anche un buon auspicio per la città. Quando il miracolo non si è ripetuto, Napoli è stata teatro di sciagure ed eventi disastrosi. Nel 1980, ad esempio, si verificò il terribile terremoto in Irpinia.