Va in caserma per “firmare” e ruba il borsello di un carabiniere: arrestato 22enne

Va in caserma per “firmare” e ruba il borsello di un carabiniere: arrestato 22enne

Il giovane è in attesa del giudizio direttissimo


GRUMO NEVANO/ SCAMPIA – Va in caserma per “firmare” e ruba il borsello di un carabiniere: arrestato 22enne. Cosimo Castaldo, 22enne domiciliato a Scampia, già noto alle forze dell’ordine e sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria presso la stazione carabinieri di Grumo Nevano, ha commesso un furto proprio nel cortile della stazione.

Dopo aver firmato, è uscito e ha allungato le mani su un borsello che un carabiniere aveva lasciato poggiato sulla sella del proprio scooter. Il borsello conteneva dei guanti in pelle ed è stato ritrovato a casa di Castaldo, a Scampia, dai carabinieri della stazione di Grumo Nevano che sono andati immediatamente lì dopo aver ricostruito, vedendo le immagini delle telecamere di sorveglianza della caserma, che l’autore del furto era Castaldo.

La refurtiva è stata restituita al militare e l’arrestato, che risponderà di furto aggravato, attende il giudizio direttissimo.

COMUNICATO STAMPA

FOTO DI REPERTORIO

TORNA ALLA HOME E VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK