Giugliano, aumento IRPEF. Anna Russo: “Poziello ha pochi numeri e tanti debiti”

Giugliano, aumento IRPEF. Anna Russo: “Poziello ha pochi numeri e tanti debiti”

“Il presidente del consiglio e 11 fedelissimi hanno alzato la mano senza se e senza ma, rinunciando a rappresentare la città e rispondendo esclusivamente ai capricci del sindaco sprecone”


GIUGLIANO – La consigliera comunale Anna Russo, si esprime sull’aumento dell’IRPEF votato ieri durante il consiglio comunale. Queste le parole della leader di Cambiamenti:

“Dopo aver accumulato sprechi e avvicinato il Comune al predissesto economico, pensa bene di fare cassa aumentando l’addizionale comunale IRPEF. Addizionale che passa da 0,5 a 0,8%. Una mossa percentuale che gli farà incassare oltre 2 milioni di euro. Elusione ed evasione intanto, però, restano incontrastate.

Abbiamo provato a suggerire proposte alternative per intervenire sugli sprechi e non sui cittadini ma lui, il presidente del consiglio e 11 fedelissimi hanno alzato la mano senza se e senza ma, rinunciando a rappresentare la città e rispondendo esclusivamente ai capricci del sindaco sprecone. Soprattutto, senza argomentare la necessità di tale aumento provando invano a nascondere un pasticcio dovuto a totale incompetenza e inadeguatezza che si manifesta nonostante il goffo tentativo, a 24 ore dal saccheggio, di distrarre la città con false e inutili notizie”.