La lettera d’amore di Aurora per il suo Napoli: “Vi prego tornate a vincere”

La lettera d’amore di Aurora per il suo Napoli: “Vi prego tornate a vincere”

“Sono troppo piccola per capire cosa sia successo ma vi prego, tornate a vincere. Vi amo!”


NAPOLI – La situazione in cui versa il Napoli è grave. Dopo l’ammutinamento della squadra, ieri i giocatori in campo non hanno mostrato quel mordente e quell’agonismo che tutti i tifosi aspettavano.

Un segnale di ripresa che non è arrivato ed ha lasciato la tristezza nel cuore di tutti i supporters azzurri.

Tra questi ce n’è una davvero speciale: Aurora Frascogna, la bambina di Giugliano che da tempo conduce una battaglia molto più importante di quelle che si disputano in campo.

Aurora, come racconta mamma Marilena Natale, da quando il Napoli non vince più è sempre triste e vuole andare a Castel Volturno a parlare coi suoi idoli.

Ieri, dopo il pareggio col Genoa e la deludente prestazione, Aurora ha preso carta e penna ed ha deciso di scrivere a Presidente, Ancelotti ed a tutta la squadra:

“Sono troppo piccola per capire cosa sia successo ma in quella maglia azzurra che voi indossate c’è tutto il nostro amore, l’amore della nostra terra martoriata e piena di problemi. A noi basta vedervi in campo per stare bene. Vi prego tornate a vincere. Vi amo.”

ECCO LA LETTERA DI AURORA