Napoli, 70enne sorpreso in auto in atteggiamenti intimi con un 14enne: arrestato

Napoli, 70enne sorpreso in auto in atteggiamenti intimi con un 14enne: arrestato

L’accusa è di sfruttamento della prostituzione minorile. Il minore è stato affidato ad una casa famiglia


NAPOLI – Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania  transitando in Via Cupa Cimitero hanno notato un’autovettura in sosta con due persone a bordo. Gli agenti hanno eseguito un controllo scoprendo il conducente, un uomo di 70 anni,  in atteggiamenti intimi con un ragazzino di 14 anni. L’episodio risale a lunedì scorso. Il minore è stato affidato ad una casa famiglia e l’uomo arrestato per prostituzione minorile. Mercoledì, all’esito dell’udienza di convalida,  l’uomo è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Resta aggiornato con le notizie de ilmeridianonews.it, seguici su FACEBOOK, clicca QUI