Nas in azione a Sant’Antimo e Qualiano: sequestrati oltre 230 kg i prodotti alimentari

Nas in azione a Sant’Antimo e Qualiano: sequestrati oltre 230 kg i prodotti alimentari

Gravi, in entrambi i casi, le carenze igienico-sanitarie riscontrate


prodotti alimentari blitz nas sant'antimo qualiano

SANT’ANTIMO/QUALIANO – Blitz dei Nas in diversi comuni della provincia di Napoli, tra i quali Sant’Antimo e Qualiano. A Sant’Antimo in piazza della Repubblica, presso un negozio di alimentari etnico i Carabinieri del NAS di Napoli, a conclusione di una verifica igienico-sanitaria, ha proceduto al sequestro giudiziario di kg. 200 circa di prodotti ittici, carnei e verdure, rinvenuti in cattivo stato di conservazione. Nel medesimo contesto, gli operanti hanno proceduto a diffidare l’operatore settore alimentare al fine di eliminare le gravi carenze igienico/sanitarie/documentali riscontrate nel corso
della verifica.

A Qualiano, via Campana, presso una pescheria i militari del NAS di Napoli hanno proceduto ad effettuare un’ispezione igienico sanitaria, a conclusione della quale hanno proceduto al sequestro amministrativo di 30 kg di molluschi e crostacei (lupini e gamberetti) poichè privi di qualsivoglia indicazione attraverso la quale poter risalire alle procedure e/o sistemi di tracciabilità alimentare. Contestualmente, sono state dettate prescrizioni alla parte per la rimozione di irregolarità rilevate sotto il profilo igienico sanitario.