Incendio nel parcheggio di un rivenditore: auto in fiamme, ipotesi racket

Incendio nel parcheggio di un rivenditore: auto in fiamme, ipotesi racket

Tra le ipotesi considerate, non è esclusa quella che possa essersi trattato di racket di camorra


CASTELLAMMARE DI STABIA – Attimi di paura nella notte tra Castellammare di Stabia e Santa Maria la Carità: un incendio di natura dolosa è divampato all’interno di un’area destinata alla rivendita di auto. Per domare le fiamme è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Il fuoco ha interessato alcune auto poste nel parcheggio esterno della struttura. Sul posto sono giunti i carabinieri della locale stazione per verificare la dinamica dei fatti. Secondo i primi accertamenti, l’incendio è stato provocato in modo doloso a un’auto per poi propagarsi ad altre cinque. Tre vetture sono state distrutte, le altre risultano danneggiate.

Come riporta “Il Mattino”, non è esclusa alcuna pista: si teme che possa essersi trattato di un racket di Natale da parte della camorra.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK