Incidente nella metropolitana di Napoli: il numero dei feriti sale a 11

Incidente nella metropolitana di Napoli: il numero dei feriti sale a 11

Nelle ore successive all’impatto alcuni viaggiatori hanno incominciato ad accusare dolori e malessere


feriti

NAPOLI – Il bilancio dei feriti nello scontro tra i treni della linea 1 della linea 1 della metropolitana di Napoli sale a 11. Per fortuna nessuno di questi è rimasto ferito in maniera grave e anche le prognosi più lunghe, come quella di 30 giorni per il 59enne napoletano dimesso ieri da Cto, non sono critiche.

Subito dopo l’incidente, avvenuto martedì intorno alle 7 del mattino, le ambulanze del 118 hanno prestato soccorso a otto persone, cinque trasportate al Cto e tre all’ospedale Crdarelli ma, nelle ore successive, è capitato, come riportato da Il Mattino, che alcuni viaggiatori cominciassero ad accusare dolori e malessere. Dal Tardo pomeriggio di martedì, così, sono state assistite due persone nel presidio collinare per traumi lievi alla cervicale, il cosìdetto “colpo di frusta” e una 17enne napoletana è stata assistita al Cto per un trauma lombo sacrale, sempre di lieve entità.