Meghan e Harry, “divorzio” dalla famiglia reale: “Vogliamo più autonomia”

Meghan e Harry, “divorzio” dalla famiglia reale: “Vogliamo più autonomia”

La decisione presa dai duchi di Sussex dopo una lunga riflessione, è stata confermata dalla stessa Regina


LONDRA – Meghan e Harry, “divorzio” dalla famiglia reale: “Vogliamo più autonomia”.

Harry, nipote della Regina Elisabetta, e Meghan hanno deciso di rinunciare al loro ruolo nella famiglia reale per avere una propria autonomia finanziaria. A rendere nota la notizia Buckingham Palace che ha, così, confermato le anticipazioni lanciate dal noto giornale inglese Sun.

I duchi di Sussex hanno spiegato le motivazioni della loro decisione, ufficializzata dalla regina, in una nota inviata alla Royal Family.

“Abbiamo intenzione di rinunciare al ‘ruolo senior’  e lavorare per diventare finanziariamente indipendenti – hanno raccontato – pur continuando a sostenere la regina”.

“Stiamo programmando di trascorrere il nostro tempo tra il Regno Unito e il Nord America, continuando a onorare il nostro dovere nei confronti della Regina e dei nostri patrocini”. Pare che tale decisione sia stata presa da Harry e Meghan dopo mesi di riflessione. Decisione presa probabilmente anche in seguito ai tantissimi scontri che hanno visto proprio protagonisti i duchi di Sussex contro la stampa e i media.

“Questo equilibrio geografico ci consentirà di allevare nostro figlio con un apprezzamento per la tradizione reale in cui è nato, fornendo allo stesso tempo alla nostra famiglia lo spazio per concentrarci sul prossimo capitolo, incluso il lancio della nostra nuova entità di beneficenza – hanno aggiunto nella nota – Non vediamo l’ora di condividere i dettagli completi di questo entusiasmante prossimo passo a tempo debito, mentre continuiamo a collaborare con Sua Maestà La Regina, Il Principe di Galles, Il Duca di Cambridge e tutte le parti interessate”.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK