Sanremo 2020, i duetti e le cover della serata per festeggiare i 70 anni del Festival

Sanremo 2020, i duetti e le cover della serata per festeggiare i 70 anni del Festival

I voti che i cantanti riceveranno durante le esibizioni saranno parte della votazione finale che decreterà il vincitore della kermesse musicale


SANREMO – Sanremo 2020, i duetti e le cover della serata per festeggiare i 70 anni del Festival.

La 70esima edizione del Festival di Sanremo è sempre più vicina, mancano ormai poche settimane alla data di inizio, il 4 febbraio. Come ogni anno già annunciati i cantanti in gara e alcuni degli ospiti che si alterneranno sul palco dell’Ariston. Tramite la conferenza stampa è stato reso pubblico anche il programma delle 5 serate.

Una delle serate, quella del 6 febbraio, sarà speciale. I 24 artisti in gara, durante la serata, dovranno esibirsi in alcune cover di canzoni che hanno reso importante la kermesse musicale negli anni. La decisione è stata presa anche per festeggiare proprio il compimento dei 70 anni del Festival. Un’importante innovazione riguarderà, però, questa “serata cover”. I voti, infatti, che i cantanti riceveranno per la reinterpretazione della canzone scelta sarà parte integrante della votazione finale che decreterà il vincitore del Festival.

Alcuni dei 24 Campioni in gara, durante la loro reinterpretazione, si esibiranno in dei particolari duetti insieme ad altri artisti del panorama musicale italiano e/o internazionale. Ad annunciare le cover scelte dai cantanti in gara e i loro duetti, la stessa Rai mediante un comunitario stampa. Il rapper campano Anastasio ha deciso di interpretare il brano del 1991 “Spalle al muro” di Renato Zero.
Piero Pelù si esibirà con “Cuore matto” brano di Little Tony datato 1957. Elodie sarà accompagnata dal pianista siriano Aeham Ahmad nel brano di Eros Ramazzotti “Adesso tu“. Elettra Lamborghini ha, invece, scelto l’irriverente e iconica  MYSS KETA per reinterpretare il successo di Claudia Mori, “Non succederà più“.

Giordana Angi ha invece scelto di cantare durante la serata cover “La nevicata del ’56” di Mia Martini. Anche Achille Lauro ha scelto di riproporre sul palco dell’Ariston un brano della Martini. Lauro si esibirà, infatti con Annalisa nel brano “Gli uomini non cambiano“. Diodato invece si esibirà nel brano di Adriano Celentano e Little Tony, “24mila baci“. Raphael Gualazzi, invece insieme a Simona Molinari canterà “E se domani“, brano del 1964 interpretato da Fausto Cigliano e Gene Pitney.

Francesco Gabbani si esibirà con “L’italiano” di Toto Cotugno, mentre Alberto Urso accompagnato dall’inimitabile Ornella Vanoni reinterpreterà “La voce del silenzio“. Marco Masini, invece, insieme ad Arisa riproporrà il brano dei Matia Bazar,  “Vacanze romane“.

Ti regalerò una rosa” è la canzone scelta da Enrico Nigiotti in duetto con lo stesso Simone Cristicchi. Michele Zarrillo, invece, insieme a Fausto Leali riporterà all’Ariston il brano “Deborah“. Rita Pavone si esibirà con Amedeo Minghi nel brano “1950“. “Piazza grande” è invece la cover scelta da Tosca che sarà accompagnata dalla cantante spagnola Silvia Perez Cruz.

Bugo e Morgan reinterpreteranno la canzone di Sergio Endrgo, “Canzone per te“. Irene Grandi, invece, ha scelto il cantautore Bobo Rondelli per cantare “La musica è finita” mentre Le Vibrazioni si esibiranno nel brano della Oxa, “Un’emozione da poco” accompagnati da Canova. Levante ha scelto Francesca Michielin e Maria Antonietta per esibirsi in “Si può dare di più“. Junior Cally, invece, duetterà con i Viito nel brano “Vado al massimo” di Vasco Rossi.  Paolo Jannacci riporterà all’Ariston il brano del padre, “Se me lo dicevi prima” con Francesco Mandelli. 

I Pinguini Tattici Nucleari si esibiranno in un meddley delle canzoni “Papaveri e papere, Nessuno mi può giudicare, Gianna Gianna, Sarà perché ti amo, Una musica può fare, Salirò, Sono solo parole, Rolls Royce“. Rancore con Dardust e La rappresentante di lista duetterà sulle note del brano di Elisa, “Luce“. Riki invece ha scelto la voce di Ana Mena per farsi accompagnare nel brano “L’edera“.

LEGGI ANCHE: 

Sanremo 2020: Amadeus svela i 22 artisti in gara.

Festival di Sanremo 2020: Amadeus svela a sorpresa altri 2 artisti in gara.

Sanremo 2020, annunciate le donne che affiancheranno Amadeus nella conduzione.

Festival di Sanremo, conferenza stampa: annunciati gli ospiti e le novità.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK