Auto clonate a Giugliano, Luca Abete rischia di essere investito

Auto clonate a Giugliano, Luca Abete rischia di essere investito

L’uomo non ha voluto rilasciare dichiarazioni, anzi ha tentato addirittura di investirlo rischiando di schiacciarlo contro il cancello automatico


GIUGLIANO – Luca Abete durante un servizio sulle auto clonate ha rischiato di essere investito per ben due volte. Il giornalista ha raggiunto l’attuale e presunto proprietario per far chiarezza su quanto scoperto.

L’uomo non ha voluto conferire parole, anzi ha tentato addirittura di investirlo rischiando di schiacciarlo contro il cancello automatico. Secondo quanto ricostruito dall’inviato all’interno del servizio di ‘Striscia la Notizia’, i proprietari di una macchina hanno scoperto per caso di non esserlo più senza aver mai fatto un passaggio di proprietà.

Così Luca Abete e Max Laudadio hanno scoperto che qualcuno dopo aver falsificato documenti, targhe e addirittura il numero di telaio, di un’auto rubata l’ha venduta spacciandola per quella originaria.

 

Auto clonate a Giugliano, Luca Abete rischia di essere investito

🚗AUTO CLONATE A GIUGLIANO, LUCA ABETE RISCHIA DI ESSERE INVESTITO DA FIGLIO DI CARABINIERELeggi ➡️ https://bit.ly/39zRKPu

Geplaatst door Il Meridiano News op Zaterdag 15 februari 2020

 

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage