Disposta perizia psichiatrica per lo stalker di Giorgia Meloni

Disposta perizia psichiatrica per lo stalker di Giorgia Meloni

L’uomo inviò alla Meloni una serie di messaggi su Facebook che riguardavano la figlia piccola


CASERTA – Disposta dal tribunale monocratico di Roma una perizia psichiatrica per Raffaele Nungnes, l’uomo attualmente agli arresti domiciliari in quanto accusato di atti persecutori nei confronti del presidente Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Il giudice ha nominato il professore Andrea Balbi, presidente della Società italiana psichiatrica della Regione Lazio del dipartimento salute mentale della Asl Rm3. Il perito avrà 30 giorni per accertare se l’imputato sia in grado di intendere e di volere, allo stato attuale e al momento della commissione del reato e se abbia eventuali patologie psichiatriche o sia pericoloso socialmente.

Nugnes era stato arrestato dalla Digos lo scorso 31 luglio nella provincia di Caserta dopo che aveva preso di mira l’esponente di Fratelli di Italia con una serie di messaggi pubblicati via Facebook e che riguardavano Ginevra, la figlia della Meloni.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage