Marano, coppia entra nello stadio per drogarsi: 20enne muore di overdose

Marano, coppia entra nello stadio per drogarsi: 20enne muore di overdose

Il giovane invece è stato trasportato di corsa all’ospedale per le condizioni apparse subito critiche


marano

MARANO – Marano, coppia entra nello stadio per drogarsi: 20enne muore di overdose. Era insieme ad un altro ragazzo quando sono stati trovati in fin di vita sugli spalti della struttura questa mattina.

I due, probabilmente tossicodipendenti, erano riversi a terra all’interno dell’area comunale. Purtroppo la ragazza di 20 anni non c’è l’ha fatta ed è deceduta subito dopo l’arrivo dell’ambulanza: invece il giovane è stato trasportato di corsa all’ospedale di Giugliano a causa delle condizioni apparse immediatamente critiche.

Stando ad una prima ricostruzione avrebbero scavalcato i cancelli dello stadio di Marano per appartarsi sulla gradinate per poi iniziare a fare uso di droghe e finire vittime di un’overdose.  Sono stati i dipendenti ad allertare i soccorsi e i carabinieri.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage