San Valentino di sangue: uccide la moglie e tenta il suicidio

San Valentino di sangue: uccide la moglie e tenta il suicidio

L’uomo, ex gestore di un impianto di carburante, si trova in rianimazione in ospedale


ROVIGO – Un’anziana è stata trovata uccisa in casa stamane a Rovigo, e accanto a lei c’era il marito, ferito e in condizioni critiche, raggiunto come la donna da un colpo di pistola. Si tratterebbe di un caso di omicidio con tentato suicidio.

I due, secondo quanto si apprende, avrebbero lasciato una lettera firmata da entrambi in cui chiedono scusa per il loro gesto. L’uomo, 87 anni, ex gestore di un impianto di carburante, si trova in rianimazione in ospedale, in condizioni disperate. La moglie aveva 80 anni.

FONTE ANSA

FOTO DI REPERTORIO

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui

Diventa fan su Facebook, clicca Mi Piace sulla nostra fanpage