Terra dei Fuochi, incendio tra due comuni: aria irrespirabile per i residenti

Terra dei Fuochi, incendio tra due comuni: aria irrespirabile per i residenti

A bruciare una gran quantità di materiali plastici


TRENTOLA DUCENTA/SAN MARCELLINO – Continuano i roghi nella cossidetta “Terra dei Fuochi”. In un momento in cui si parla dell’emergenza Coronavirus, nella nostra regione si continua a respirare area piena di diossina. L’ultima segnalazione riguarda quanto accaduto ieri sera  intorno alle ore 21 al confine fra Trentola Ducenta e San Marcellino, in una zona densamente abitata. Qui c’è stato un enorme rogo tossico di materiali plastici, probabilmente partito dalle campagne circostanti. Il video, diffuso dalla pagina Facebook “Terra Nostrum Trentola Ducenta”, è stato registrato con un cellulare dal balcone di una delle abitazioni vicine.

IL VIDEO:

Terra dei Fuochi, incendio nel casertano

🔥 "TERRA DEI FUOCHI", INCENDIO TRA DUE COMUNI: ARIA IRRESPIRABILE PER I RESIDENTI LEGGI ➡️ http://bit.ly/2PxGYln

Geplaatst door Il Meridiano News op Vrijdag 28 februari 2020