Coronavirus, vicino di casa lo filma mentre fa jogging: uomo gli sfascia l’auto con una mazza

Coronavirus, vicino di casa lo filma mentre fa jogging: uomo gli sfascia l’auto con una mazza

“Adesso che finisce la quarantena vedi te, ci vorrà l’esercito, non esci di casa”.


coronavirus jogging

MONTESILVANO – Una scena da film. Un uomo ha sfasciato la macchina del vicino di casa dopo che l’ha sorpreso a filmarlo col cellulare mentre faceva attività fisica. Il violento episodio è avvenuto a Montesilvano, vicino Pescara: il runner si è accanito con una mazza contro l’auto, iniziando a minacciare il vicino, che ha continuato a riprenderlo con lo smartphone.
“Adesso che finisce la quarantena vedi te, ci vorrà l’esercito, non esci di casa”.

Nel video si vede una donna, forse un’altra vicina di casa, che cerca di calmarlo provando a farlo desistere dalla sua furia distruttiva, purtroppo senza successo: “Questa macchina deve diventare inservibile, a piedi ti devi muove”, ha urlato più volte l’uomo. Che se ne è andato solo quando l’auto è risultata gravemente danneggiata.

La moglie del proprietario dell’auto, completamente terrorizzata, ha iniziato a piangere, pregando il vicino di casa furioso di smetterla di sfasciare la macchina.

“Mi deve chiedere scusa”, ha replicato il runner, continuando a distruggere l’auto. Solo dopo qualche minuto, e dopo quella che la vicina gli ha detto più volte detto di calmarsi, si è allontanato.