Coronavirus, Dybala è ancora positivo: ripresa campionato ancora incerta

Coronavirus, Dybala è ancora positivo: ripresa campionato ancora incerta

Il tesserato della Juventus dunque, resta ancora in isolamento domiciliare


TORINO – Paulo Dybala è ancora positivo al Coronavirus dopo circa 39 giorni dal primo tampone. Secondo il presentatore spagnolo Josep Pedrerol, lo juventino è risultato contagiato, ma asintomatico, dopo il quarto tampone. Resta quindi in isolamento nella sua casa a Torino.

Il percorso di guarigione ancora incerto dell’attaccante juventino, tra le poche situazioni note in serie A, aumenta i dubbi su una possibile ripresa rapida del Campionato, nonostante le pressioni della stragrande maggioranza dei presidenti di club.

Il governo non sembra intenzionato a fare alcun passo indietro sui tempi di ripresa della serie A, anzi il ministro dello sport Vincenzo Spadafora ha consigliato alla Lega calcio di «cominciare a pensare a un piano B, perché le soluzioni possono essere tante».

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui