Lutto nel cinema: trovati morti un attore di “Twilight” e la fidanzata

Lutto nel cinema: trovati morti un attore di “Twilight” e la fidanzata

Non si conoscono le cause della tragedia. Aveva 30 anni, lascia la figlia Alaya, di 10


LAS VEGAS – Gregory Tyree Boyce, giovane attore apparso nella saga di Twilight, è stato trovato morto insieme alla fidanzata Natalie Adepoju a Las Vegas. Non si conoscono al momento le cause del decesso. L’attore, che aveva 30 anni, lascia la figlia Alaya, di 10 anni.

La madre di Boyce, Lisa Wayne, conferma la morte con uno lungo messaggio su Facebook in cui ricorda la passione del figlio per la cucina: “Sto male senza di te. Sono lacerata, sono perduta… Durante la quarantena passeggiavamo la sera. Io, te, Natalie, Alaya e Kaniya trovavamo dei bei sentieri per camminare, ti piaceva tanto. Volevo dimagrire, ma tu cucinavi e io non potevo resistere alla tua cucina. Da quando mi hai lasciato ho perso 3 chili”.

Greg Boyce era apparso nella saga Twilight nel ruolo di Tyler Crowley, il giovane al volante di un furgone che rischia di investire Bella (Kristen Stewart), salvata da Edward (Robert Pattinson) che svela così la sua natura vampiresca.

FONTE: REPUBBLICA.IT

In foto: Greg Boyce e la fidanzata