Movida violenta, uomo aggredito e accoltellato in Piazza Bellini: è grave

Movida violenta, uomo aggredito e accoltellato in Piazza Bellini: è grave

La violenza è avvenuta in pieno giorno davanti a tantissime persone


NAPOLI – Movida violenta, uomo aggredito e accoltellato in Piazza Bellini: è grave.

L’episodio violento ha avuto luogo in pieno giorno, a Piazza Bellini, cuore del centro storico di Napoli. Un uomo è stato aggredito, improvvisamente, da un coetaneo armato di coltello.

L’aggressione è avvenuta davanti a tantissime persone che si erano ritrovate in piazza per un aperitivo. L’aggressore si è subito dileguato mentre la persona ferita è stata soccorsa dai presenti che hanno allertato i paramedici del 118 e le forze dell’ordine.

All’arrivo dei sanitari, l’uomo dopo essere stato stabilizzato, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Pellegrini, in gravi condizioni date la profondità dei tagli riportati all’addome. L’uomo è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

Le forze dell’ordine, invece, hanno avviato le indagini per cercare di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e per identificare l’aggressore. Al momento risulta sconosciuta anche l’identità dell’aggredito. Si tratterebbe di un uomo di origini straniere di età compresa tra i 35 e i 40 anni. Anche il movente dell’aggressione non è ancora chiara. Solo le indagini potranno rivelare le motivazioni che si celano dietro l’episodio violento. Al momento si pensa ad una lite tra conoscenti, ma nessuna ipotesi è esclusa.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK