Saverio ucciso con due coltellate a Napoli, arrestato il killer

Saverio ucciso con due coltellate a Napoli, arrestato il killer

I carabinieri hanno seguito le tracce dell’uomo che si era dato alla fuga


NAPOLI – I carabinieri di Marianella, quartiere a nord di Napoli, hanno chiuso il cerchio attorno alla morte di Saverio Mauro, 52 anni, ucciso con due coltellate che gli hanno perforato l’arteria. Le indagini lampo hanno permesso di bloccare un uomo che era già stata individuato subito dopo il fatto ma che si era dato alla fuga. La lite sarebbe nata per futili motivi dopo una lite condominiale.

Il fatto si è verificato intorno alle 11. L’uomo è stato trasportato in gravi condizioni presso l’ospedale Cardarelli, ma per lui non c’è stato nulla da fare.