17enne positivo al Coronavirus nel napoletano: scatta la quarantena per gli amici

17enne positivo al Coronavirus nel napoletano: scatta la quarantena per gli amici

Il giovane aveva frequentato diversi locali negli ultimi tempi: positivo, si trova in isolamento domiciliare


SAN GIORGIO A CREMANO – Nuovo caso di Coronavirus a San Giorgio a Cremano: un giovane 17enne è risultato positivo al Covid-19. Si tratta del soggetto più giovane dall’inizio dell’emergenza. Sono stati messi in isolamento gli amici.

Come riporta “Il Mattino”, il ragazzo potrebbe essere stato contagiato da un parente stretto che presentava sintomi assimilabili a quelli del Coronavirus. Ora si trova in quarantena domiciliare e non presenta sintomi gravi: la stessa disposizione è stata ordinata anche per una decina di suoi coetanei, i quali avevano avuto contatti con lui negli ultimi giorni.

Il 17enne si era recato in alcuni locali notturni di Portici negli ultimi tempi. Si interrompe così dopo 48 ore il dato particolarmente positivo della Campania, che aveva fatto registrare giovedì 4 e venerdì 5 giugno nessun nuovo caso. “Cari concittadini, purtroppo oggi abbiamo la notizia di un nuovo positivo: si tratta di un ragazzo”, ha detto spiegato il sindaco Giorgio Zinno, “La centrale epidemiologica comunale ha visto anche oggi lavorare i dipendenti dell’Asl e del Comune per tracciare tutti i contatti e tra essi ci sono molti giovani”.

TORNA ALLA HOME E VISITA LA PAGINA FACEBOOK