Alex Zanardi, le sue condizioni sono stabili ma gravissime dopo la notte

Alex Zanardi, le sue condizioni sono stabili ma gravissime dopo la notte

I carabinieri hanno sequestrato tutti i mezzi coinvolti nel tragico incidente


SIENA – Le condizioni di Alex Zanardi sono stabili ma ancora gravissime. Il campione paralimpico ha trascorso la notte nel reparto di terapia intensiva del policlinico universitario Le Scotte di Siena, dove è stato ricoverato subito dopo l’intervento neurochirurgico e maxillo-facciale a cui è stato sottoposto ieri per le ferite e i traumi riportati nell’incidente avvenuto nei pressi di Pienza (Siena), lungo la strada provinciale 146, mentre stava partecipando, in handbike, alla staffetta Obiettivo tricolore, iniziativa dedicata alla ripartenza dell’Italia dopo l’emergenza per l’epidemia di coronavirus.

Saranno due gli aggiornamenti sanitari previsti nella mattinata di oggi per conoscere le condizioni di Alex Zanardi. Il primo degli appuntamenti sarà alle dieci e trenta: parlerà il neurochirurgo Giuseppe Olivieri che ieri lo ha operato. Due ore dopo, intorno alle 12,30 sarà la volta del responsabile del reparto di terapia intensiva Sabino Scolletta reparto in cui è stato ricoverato Zanardidopo l’intervento.

I carabinieri hanno sequestrato tutti i mezzi coinvolti nel tragico incidente. Il conducente del camion, 44enne, è risultato negativo ad alcool e droga test.

LEGGI ANCHE

Terminato l’intervento alla testa, Zanardi resta gravissimo