Cade sugli scogli e batte la testa: corsa in ospedale

Cade sugli scogli e batte la testa: corsa in ospedale

L’operazione di recupero dell’uomo dalla scogliera non è stata facile


SALERNO – Dramma sfiorato al molo Manfredi.  Ieri pomeriggio un uomo di circa 70 anni è caduto sugli scogli.

Sul posto sono giunti i sanitari del 118. Intanto la  società di diportisti aveva messo a disposizione tutta l’attrezzatura eventualmente necessaria per issare l’uomo sotto li sguardo vigile della Capitaneria di porto.

L’operazione non è stata semplice: l’uomo aveva perso l’equilibrio e, sbattendo la testa su pietre irregolari, si era procurato un vasto trauma frontale con copiosa perdita di sangue. Issato sul molo è stato quindi immobilizzato sulla barella e, calato sulla strada, è stato finalmente possibile il trasporto in ospedale. A quanto si apprende, l’uomo non avrebbe mai perso conoscenza.

Resta aggiornato con le notizie de Il Meridiano News: clicca qui